Vai al numero precedenteVai alla prima paginaVai al numero successivo

Vai alla pagina precedenteVai alla prima pagina dell'argomentoVai alla pagina successiva

Vai all'indice del numero precedenteVai all'indice di questo numeroVai all'indice del numero successivo
Scrivi alla Redazione di NautilusEntra  in Info, Gerenza, Aiuto
 
redarrowleft.GIF (53 byte) Cibi Novembre 2000  
 


FEIJOADA
BRASILE


1 kg di lonza
1 kg di costine di maiale 
250 gr di salsiccia
250 gr di salsiccia affumicata
1 piedino di maiale fresco
3 litri e mezzo di acqua
1 Kg di fagioli neri
150 gr di lardo magro in una fetta unica
500 gr di manzo
250 gr di pancetta affumicata tagliata a dadi
2 cucchiai di olio di semi
2 cipolle tritate
1/2 spicchio di aglio tritato
3 pomodori, sbucciati e tagliati a cubetti
2 peperoncini tagliato a pezzetti
1 cucchiaino sale
pepe
5 arance, sbucciate e a rondelle


La ricetta originale richiede lingua affumicata e carne secca di maiale la cui importazione Ŕ vietata in Italia.

Saltate in un po' di olio le costine di maiale fino quando son diventate belle dorate e tenetele poi da parte.
Fate bollire 3 litri d'acqua, preferibilmente in una pentola di coccio, e gettatevi i fagioli facendoli cuocere a fuoco vivo per 2 minuti circa. Poi, lontano dal fuoco, fateli gonfiare nell'acqua per un'ora.
Aggiungete poi nella pentola il lardo, il piedino di maiale e riportate il tutto a ebollizione facendo cuocere poi a fuoco lento per un ora. Se i fagioli diventano troppo asciutti, bagnateli con qualche mestolo di acqua calda: la consistenza deve essere quella di una zuppa spessa.
Aggiungete ora nella pentola il manzo, la lonza e la pancetta e fateli cuocere assieme ai fagioli per un'altra ora. Per ultime metterete le salsicce ed il bacon e fate cuocere per ancora 1/2 ora all' incirca. Quando giudicherete che i vari tipi di carne sono abbastanza teneri, togliete dal fuoco i fagioli, sgrassate con una schiumarola la loro superficie e mettete i pezzi di carne in una pirofila che conserverete in forno a 120║ insieme alle costine.
Passiamo ora alla parte finale. In un tegame dal fondo spesso riscaldate l'olio e a fuoco basso fate cuocere l'aglio e la cipolla fino a quando saranno diventati trasparenti. Aggiungete i pomodori, il peperoncino, il sale e il pepe e incorporate metÓ dei fagioli che avrete frullato.
Lasciate cuocere questa salsa a fuoco basso, unite gli altri fagioli e fate cuocere a fuoco dolce per altri 20 minuti.
Togliete ora dal forno le varie carni, tagliatele a fette sottili e disponetele in un grande piatto di portata.
Accompagnate la feijoada con arance tagliate a rondelle,la farina di manioca, le coste saltate, la salsa al peperoncino ed il riso brasileiro.
Da bere: batida paulista e cachaša (si pronuncia casciassa), grappa brasiliana, per non avere problemi digestivi

 

np99_riga_fondo.gif (72 byte)

                                           Copyright (c)1996 Ashmultimedia srl - All rights reserved