[libri]
Ibm Semea č uscita a metà luglio 1996 con "INTERACTIVE EXPLORA", un nuovo periodico culturale con CD-Rom

Sette titoli per sette CD-ROM

Nel primo numero una presentazione multimediale della cittā di Ebla che svolse un ruolo fondamentale tra la civiltā della Mesopotamia e quella dei Faraoni

E' uscito a metà luglio 1996 "INTERACTIVE EXPLORA", un nuovo periodico culturale con CD-Rom, edito da Admedia Edizioni in collaborazione con Infobluemark, divisione della IBM Semea Italia.
Siamo di fronte ad un periodico che sviluppa argomenti monografici utili ad esplorare il nostro sistema solare e i suoi pianeti e conoscere i personaggi illustri o le civiltà più affascinanti della storia umana.
Sono previste, per il momento sette "uscite" con il seguente piano editoriale:
Ebla, la scoperta del centro che più di 5000 anni fa rappresentò il terzo polo della civiltà urbana tra la Mesopotamia e l'Egitto dei faraoni;
Leonardo l'inventore, un'opera unica nel suo genere che percorre la vita e i lavori della mente più evoluta del Rinascimento italiano;
Beethoven e la Quinta Sinfonia, il grande musicista di Bonn e la più compiuta ed innovativa delle sue sinfonie;
Saturno e i suoi satelliti, un viaggio affascinante alla scoperta del pianeta più spettacolare del sistema solare visto dalle sonde Voyager;
Etruschi, l'esplorazione di una delle più affascinanti civiltà italiche attraverso la vita pubblica e privata, l'arte e la religione;
Tchajkovsky e l'Ouverture 1812, la ricostruzione di una battaglia in onore della Russia guerriera nell'immaginario musicale del grande compositore;
Giove, l'esplorazione del più maestoso pianeta del sistema solare scrutato dagli obiettivi delle sonde Voyager.
Il periodico, diffuso in edicola e per abbonamento, è di natura culturale divulgativa e scientifica allo stesso tempo, destinato ad un pubblico di cultura medio-alta e a un prezzo contenuto: Lire 29.900 per ogni numero.

La tiratura media sarà di 40.000 copie per titolo.

Ebla ripercorre le tappe di una scoperta diretta dall'archeologo Paolo Matthiae, che viene considerata un fiore all'occhiello dell'archeologia italiana contemporanea, e racconta la storia - che è quasi un sogno ispirato alle romantiche avventure di Indiana Jones - di imbattersi in un sito archeologico mai visitato e nei resti perfettamente conservati di un'antica città dimenticata da millenni che ci ha lasciato intatto uno sterminato patrimonio di tavolette cuneiformi. Il CD-Rom contiene in forma riorganizzata il materiale esposto nella fortunatissima mostra romana del 1995 a Palazzo Venezia e ripercorre oltre alle vicende della spedizione archeologica italiana a Ebla anche le tappe dello sviluppo delle civiltà urbana che si formò nella città-stato di Ebla, posta nella zona tra Egitto e Mesopotamia a partire da 5000 anni fa nell'arco di circa un millennio.

Il CD-ROM su Ebla è così articolato:

Le vicende storiche di Ebla, la storia degli scavi, testi recitati delle tavolette di Ebla, percorsi virtuali e animazioni in 3D, due ore di sequenze audio e video, 800 immagini sui reperti di Ebla, filmati per 22 minuti di girato, 40 voci del dizionario storico e cronologia interattiva.