[MODA]
Ti seduco con l'anima e col corpo


Una sfilata di moda è uno spettacolo molto divertente.

Estremamente faticoso e stressante per gli addetti ai lavori, ma affascinante e magico per chi è alla sua prima volta.

Il vero spettacolo però si svolge dietro le quinte, nel cosiddetto backstage dove, in un clima elettrizzato e sopra le righe, prende forma l'anima dello show.

Loro, le dee della passerella, vengono preparate al rito magico della trasformazione.

Più si avvicina l'inizio della sfilata, più la confusione aumenta.

Parrucchieri e truccatori sono al lavoro armati di pennelli, piumini, pettini e fard, mentre lo stilista contornato dal suo staff controlla personalmente ogni dettaglio.

Gli imprevisti però sono sempre in agguato: la cerniera che si rompe, la famosa top model che fa i capricci, quella che arriva in ritardo... bisogna comunque trovare sempre la soluzione e in fretta.

Quando scatta l'ora X tutto deve risultare perfetto.

Finalmente parte la musica, si spengono le luci della sala, si accendono i riflettori e lo spettacolo incomincia nel caotico bombardamento dei flash scattati dai fotografi in prima fila.

Ecco che "loro" escono: belle, irraggiungibili, sinuose, scattanti e irreali. Modelli di riferimento per l'idea ufficiale della bellezza.

Fasciate in abiti di volta in volta pazzeschi, austeri, trasgressivi, ironici o sontuosi, giocano a interpretare i mille volti della donna.

Quante ragazze sognano di percorrere quei dieci metri di passerella con tutti gli occhi della sala puntati addosso?

Nessuna però tiene conto del tour de force al quale le bellissime devono sottoporsi, della brevità delle loro carriere, della concorrenza spietata di colleghe sempre più bambine, sempre più perfette, sempre più "giuste".

Dare volto e corpo all'ideale femminile dei più grandi fotografi è la segreta ambizione di quasi tutte le adolescenti, ma non basta un corpo di gazzella e un viso d'angelo, una buona modella è anche una che anticipa quello che succederà e se vuole durare e fare storia deve avere qualcosa di più.

Il suo compito è quello di trasferire l'immaginario dalla realtà al sogno, in un gioco di seduzione dove l'anima e la personalità contano quanto la bellezza.


Rosanna